L’ASTRO-NAVE

Strano davvero,

incredibile, fenomenale,

il sogno che ho fatto la scorsa notte,

talmente reale da sembrare vero!

Un’enorme astro-nave,

arrivata non si sa da dove,

stazionava alta nel cielo, tranquillamente,

quando, improvvisamente,

da essa sono uscite tante piccole navicelle

i cui comandanti hanno comunicato, telepatica-mente,

d’Essere le tante divinità 

che nel tempo sono state adorate dall’umanità …

Potete immaginare lo sbigottimento e lo stupore

che in un quel momento hanno provato le persone,

specialmente quelle che credono, cieca-mente,

in qualche religione,

le quali si domandavano, probabilmente,

quale, tra esse, avesse portato, fino ad allora,

il migliore messaggio d’amore …

Nel frattempo i generali degli eserciti d’ogni nazione,

s’erano riuniti per prendere una saggia decisione

sull’opportunità  d’intervenire,

schierando i propri mezzi, inclusa l’aviazione,

per dar loro una dura lezione … (?!)

Ma le presunte divinità,

dopo essersi mostrate fisica-mente

a tantissima gente

che ha pianto per l’emozione,

sono ripartite, velocissima-mente,

per chissà quale altra, lontana, destinazione …

lasciando ad ogni curiosa individualità 

la responsabilità di scoprire la verità 

sulla loro misteriosa provenienza,

interrogando, ciascuna, la propria coscienza …

P.S.

Il sogno era stupendo, meraviglioso,

e mi ha lasciato una grande serenità,

per questo ho scelto di raccontarlo, 

nella speranza che qualche altro curioso

possa aiutarmi a trasformarlo in realtà …

Magari attraverso un film

(un fumetto od un cartone animato)

che possa riportare questa mia semplice,

fantastica, favolosa, illusione …

arricchita degli ulteriori dettagli che conoscerà 

chi, con propositiva intenzione, mi contatterà …

Pubblicato in Senza categoria | 29 commenti

SECONDA NASCITA

Risveglio, ri-nascita, resurrezione, illuminazione …
sono, logicamente, tutti sinonimi
d’una meravigliosa condizione
in cui si sperimenta, inconsapevolmente,
(poiché a ciascuno accade in modo differente)
il ritorno all’originaria purezza …

È la dimensione di coscienza (o nuovo mondo)
da dove, grazie a quella strepitosa esperienza,
ha inizio una nuova esistenza,
guidata, questa volta, da una doppia consapevolezza …

Si diviene infatti coscienti che esistono,
contemporaneamente, due realtà:

quella vecchia, esteriore, materiale …
(che non subisce alcuna trasformazione, occorre comunque far la spesa ed il cibo preparare, per potersi sfamare …);

e quella nuova, interiore, “spirituale”,
osservata, però, da un altro punto di vista,
posto esattamente a metà tra bene e male
(la cosiddetta dualità);

Dall’equilibrio degli opposti,
che pian piano si fondono in un’unica entità,
ognuno incontra “la propria divinità”,
al di là d’ogni superata verità …

Pubblicato in Senza categoria | 8 commenti

UN CREDENTE

Anche i numeri nascondono un “preciso linguaggio”,
lo sa bene chi ha iniziato il viaggio interiore
verso la scoperta del Vero Amore …

In particolare il 4 e l’8 “parlano”
a chi dimostra coraggio,
nella ricerca dello stupore:

Quattro, si dice in India, sono i fini principali dell’esistenza umana: kama, il piacere; artha, l’utile; dharma, la rettitudine; moksha, la liberazione.”
( http://nirvaira.org/2015/02/il-cammino-di-shiva-shivamarga/ )

Otto sono, invece, i passi dello Yoga …
“Yoga dal sanscrito significa ‘unione dell’anima individuale con lo spirito universale’.”
(B.K.S. Iyengar, https://scimmianatas.com/2018/08/26/gli-otto-passi-dello-yoga/ )

Anima è sinonimo di Coscienza,
cosa ora nota pure alla scienza …

Tradotto più semplicemente,
il quattro e l’otto narrano del cammino
che ognuno fa per passare dalla dualità

(l’illusione della separazione …)

all’Unità …

raccontata da ogni religione …

P.S. Ovvia-mente,

ciò che hai appena letto, attenta-mente,

mi è stato confidato da “un credente” …

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

CEUTA?

Ceuta dove sta? Qualcuno lo sa?
È una “calda città” affacciata sul mediterraneo,
di cui Marocco e Spagna si contendono la sovranità …
https://www.marocco.org/cosa-vedere-marocco/ceuta-melilla/

Tanti lo sanno, altri, a breve, lo scopriranno,
essendo una porta d’ingresso all’Europa,
scelta dai migranti africani, per raggiungere,
a piedi od a nuoto, quella località …
https://www.lifegate.it/ceuta-migranti-spagna-marocco

Gli esodi, nella moderna civiltà,
non si fermano schierando l’esercito sul confine
(l’evidenza è questa testimonianza)
ma con la presa di coscienza che l’umanità,
connessa virtualmente a grande velocità,
potendo trasmettere istantaneamente la verità,
sempre di più cercherà la via più breve
per una vita migliore e maggiore libertà!

Esiste, quindi, probabilmente, una sola possibilità,
trovare un nuovo equilibrio tra ricchezza e povertà
che, in un mondo senza confini, a chiunque consentirà
di spostarsi, liberamente, in ogni città …

Utopia? Può darsi, chi lo sa (?!)
Pensare positivo non è reato …
perciò lo faccio, magari, chissà,
potrei pure essere ascoltato!

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’ALTRO SÉ

Dopo averne fatto l’indimenticabile esperienza,
leggendo e studiando, attentamente,
ciò che ha scritto altra gente prima di ME,
ho potuto comprendere che chiunque,
seppur solo per un istante,
può raggiungere quella dimensione di Coscienza,
(andando, semplicemente, oltre la mente,
inconsapevole e limitante)
ove s’incontra l’altro Sé …

Ed anche se quello stato di profonda beatitudine,
e gioia immensa, solo un momento è durato,
nella memoria è indelebilmente fissato …
per ricordarmi che qualcosa d’indescrivibile,
oltre il mio piccolo “io”,
ho personalmente sperimentato …

Un viaggio in un mondo incredibile, incantato,

dal quale torna beato chi l’ha visitato …

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

PASQUA e NATALE

Illuminanti, brillanti, affascinanti,
entusiasmanti, emozionanti …
sono aggettivi che s’adattano, perfettamente,
a due articoli, sulla Pasqua ed il Natale,
che dovrebbe leggere tutta la gente,
caratterizzata dalla naturale apertura mentale,
interessata al nuovo concetto di “trascendente” …

Gli articoli cui mi riferisco,
se vorrai, potrai accertarlo personalmente,
sono pubblicati col titolo seguente:

Quale scegliere per primo? È indifferente,
poiché, probabilmente, la curiosità
ti spingerà a leggerli entrambi, integralmente,
al fine di scoprire, sulla spiritualità …
quella inconoscibile verità …
che custodisci nella tua interiorità!

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

GENERALE CATONE

“Monte Porzio Catone”
è un posticino carino, situato sui Colli Albani,
con vista ottimale sulla capitale …
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Monte_Porzio_Catone

“Fin qui niente di strano o appassionante”,
dirà, probabilmente, la gente più curiosa,
ma quello nasconde una storia affascinante
associata ad un generale romano,
il quale lì nacque ed abitò, in una villa sfarzosa!
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Marco_Porcio_Catone

Approfondendo tale informazione,
chi, come ME, fosse affascinato dal cielo …
ed appassionato alla sua attenta osservazione,
saprà, probabilmente, che la “città eterna”
sarebbe stata edificata, originariamente,
su tre colli (rispetto ai sette della nota tradizione),
in onore alle stelle della “cintura d’Orione!”
www.bartolomeoporcheddu.it/2020/10/17/urbi-et-orbi/

Quelle tre famosissime stelle,
oggi note come “tre Re (magi) o tre Marie,
pure citate nei testi di qualche religione …
sono le stesse da cui più antiche civiltà
(tra cui l’egiziana, la cinese e la meso-americana)
trassero ispirazione per la costruzione di gigantesche piramidi,

oggi mèta d’attenta osservazione dell’umanità,
ossessionata dalla ricerca della verità …
https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Orione

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

NUOVA SPIRITUALITÀ

Questo è il tempo del risveglio della coscienza

(anche noto come “incontro con la vera Essenza)

tutti sono pronti a farne l’esperienza,

non occorre esserne a conoscenza …

Per questo cresce, senza soluzione di continuità,

il numero delle persone (di tutte le età)

che, stanche dei dogmi della religione,

s’appassionano alla “nuova spiritualità” …

grazie alla quale trovano la loro “dimensione”,

pur nella caotica realtà …

Questo processo d’interiore ” trasmutazione” …
(anche noto come “apertura del cuore”)
sarebbe facilitato dall’improvvisa emersione dell’altra metà … (quella che abbiamo sempre tenuta nascosta per questioni d’opportunità … )

… e si completerebbe nel conseguente, stupefacente, equilibrio che tra gli opposti della dualità (maschio e femmina, luce ed oscurità) si porrebbe esattamente a metà …

Da quel momento, raggiunta la necessaria maturità, chiunque sarebbe finalmente pronto a prendersi, della propria Vita, la responsabilità

Pubblicato in Senza categoria | 10 commenti

INFINITO PRESENTE

Chiunque, probabilmente, già lo sa …
con l’equinozio di primavera …
luce ed oscurità raggiungono la perfetta parità!

Ciò che invece qualcuno non sa,
è che, prima d’arrivare a questa conclusione,
tanta importanza non si dava,
al tempo che inarrestabile avanzava,
poiché, semplicemente, il giorno,
col sorgere del Sole si misurava …

… oppure, per periodi più lunghi, con quello del ciclo della Luna (con cui s’individuava pure l’età delle persone), considerata una vera divinità …

… dopo l’astro più splendente adorato da tutta l’umanità …

(grazie alla sua potente luminosità)!

L’esigenza di misurare il tempo,

con sempre maggiore precisione,

ha dato origine ai calendari …

Inizialmente enormi, di pietra, poi simili a grotte, scavati nella terra, ove, solo in certi momenti, la luce entrava e s’incalanava, creandoun effetti “esaltanti”. Quegli “istanti nel tempo” furono poi chiamati solstizi ed equinozi e ancor oggi sono indicati nei nostri calendari (di carta), in prossimità d’importanti festività …

Fu il romano impero, attraverso lo studio delle tradizioni dei popoli conquistati che dette il maggiore contributo alla loro definitiva stesura,
arrivando, con Costantino, all’introduzione della domenica …

(giorno festivo dedicato al suo glorioso, “invincibile, dio Sole” … poiché muore ad ogni tramonto per poi risorgere con l’aurora)

… ed alla pasqua di resurrezione …

… successiva al plenilunio
seguente l’equinozio di primavera,
(istante in cui per la luce iniziava la supremazia
per circa sei mesi, sull’oscurità …)

Conoscere (e provare ad ingabbiare) il tempo è stato utile per intensificare l’agricoltura e per fissare ogni ricorrenza (si pensi ai compleanni od alle festività).

Ma, innegabilmente, l’uso che maggiormente se ne fa, è stabilire con assoluta precisione, delle persone, l’età, anche se non manca chi s’interroga sul perché da esso si sia lasciata schiavizzare l’umanità!

Che senso ha correre, continuamente, freneticamente, se poi non rimane il tempo di godere della Vita che dura solo un istante (se paragonata all’eternità)? È un battito di ciglia, arriva, e se ne va … dove, con precisione, ancora non si sa!

COS’È LA VITA?

“La Vita è il presente, il qui e ora. È un istante fugace. La si riesce a cogliere solo se si è totalmente leggeri, altrimenti sfuggirà.

Te la lasci sfuggire se vivi nel passato, che non è più, oppure nel futuro, che ancora deve venire. Il primo è morto ed il secondo non è ancora nato. E tutto ciò che pensi del futuro non è altro che un passato riflesso, una sua proiezione …

Al sapere ed alla memoria non dovresti essere attaccato. Meglio sarebbe morire (metaforicamente) ad ogni istante, sì da essere sempre giovane, fresco ed innocente. Ogni volta di nuovo ti apri alla vita, evadendo così dalla tua prigione mentale. Sii sempre in movimento e lasciati continuamente alle spalle le morte spoglie del passato” … (Osho)

Come riuscirci? Dando libero sfogo, quando possibile, all’innato talento che, quando creativo, consente alla mente di non pensare (e quindi riposare), immergendosi e godendo pienamente d’ogni istante …

… dell’infinito presente …

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

DOMANDA

Sei ateo, agnostico o credente?

Qualsiasi risposta, a questa semplice domanda,

comporta l’inevitabile divisione!

Pensaci, hai davvero bisogno d’una religione?

IO “credo” che l’umanità abbia raggiunto la maturità che le consente di vivere serenamente, interiormente, individualmente, la propria spiritualità …

Senza “dover” pensare alla morte, “atroce” …

(avvenuta, si racconta, sulla mitica croce …)

… di colui il quale, lo sanno tantissime persone …

… comunque torna a vivere, “miracolosa-mente” …

… grazie alla “fantasiosa resurrezione” …

Quando la via proposta dalla religione diventa un ostacolo per la ragione (e ad un certo punto lo diventa, inevitabilmente), in modo inatteso arriva sempre la soluzione, decisamente sorprendente!

Non mi credi? Allora, probabilmente, cara anima, sei ancora attaccata, visceralmente, alle idee radicatesi inconsapevolmente nella tua piccola mente.

Ma non ti devi preoccupare, perché chiunque, in un solo istante, si può liberare definitiva-mente del dualismo “bene-male” …

… è sufficiente lasciarsi andare all’istinto naturale !!!
Chi ci riesce si trasforma in un apostata integrale!

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

NEL NUOVO MONDO

Nel Nuovo Mondo …

Chiunque, avendo soddisfatto i primari bisogni,
ed essendosi liberato dei corrispondenti sogni,
può, ora, semplicemente, gioiosamente,
utilizzare il proprio talento per godere d’ogni momento …

Nessuno soffre di malattie, invidie e gelosie,
poiché ha ritrovato il vero se stesso
e perciò s’è liberato della mania del possesso …
potendo, finalmente, sperimentare, liberamente,
ciò che lo attrae particolarmente …

Quindi, se ciò che hai letto stai già facendo,
anche TU, come ME, insieme a tanta gente,
avendo incontrato il vero Sé,
sei già entrato a farne parte, stabilmente …

Ed ora non ti preoccupi più, eccessivamente,
dei problemi che affliggono la tua mente …
poiché sai, perfettamente, che se non li risolverai,
personalmente … quelli t’inseguiranno …
e ti affliggeranno eternamente …


😉😁😂🎉

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti