SEGUACE

 

Chiunque esprima il proprio punto di vista

può, serena-mente, essere definito un “relativista”!

(“Seguace del relativismo,

posizione filosofica che nega l’esistenza …

di assolute verità …”)

 

Occorre perciò cautela ed onestà …

nel riconoscere i limiti del pensiero

fin’ora espresso dall’umanità …

 

Da qualche parte ho letto:

Tutto è relativo!”

e molti, nei tanti social, l’hanno riportato,

chi lo ha detto merita rispetto,

poiché, avendo sicura-mente studiato,

sa che ciascuno osserva la realtà

dalla base della propria maturità …

 

Ciò significa che ad un libro, o ad una poesia …

(frutto della fantasia e perciò semplice filosofia)

ciascuno attribuisce il significato confacente,

in quell’istante, allo sviluppo della propria coscienza …

che può perciò cambiare nel lungo corso dell’esistenza!

 

Quindi, logica-mente,

non bisognerebbe prendere per oro colato

ciò che di fatto è già superato

nel momento stesso in cui viene raccontato!

 

Dovremmo abituarci all’idea che il passato,

una volta attentamente analizzato,

dovrebbe esser abbandonato

per poter vivere, finalmente,

beata-mente, il presente!

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

SFORTUNATI?

 

Perché sempre più individui di questa società,

annoverati tra i più sfortunati,

manifestano un evidente disagio esistenziale

ed un crescente stato di agitazione mentale

che li porta a discostarsi dalla realtà?

 

I motivi son tali e tanti

che nessuno, probabilmente,

è in grado di stabilirlo con assoluta precisione,

lascio perciò il difficile compito

alle dotte e qualificate persone

che potranno soddisfare la mia  innata curiosità …

 

Qualcuno, convinto d’essere più avanti,

che sugli altri pensa d’avere una certa influenza

(anche questa è una possibilità)

riferisce, con una certa insistenza,

che ciò sia attribuibile addirittura alla religione

dei numerosi santi e dell’opinabile verità …

 

CONVERSIONE

C’è chi dice che per comprendere il presente occorre guardare al passato. Motivato, ho cercato, pazientemente, ed ho trovato un riscontro nei fatti verificatisi nei primi secoli dell’era cristiana, quando quella religione, con la promessa della salvezza delle anime, andava affermandosi sulle altre, ormai superate e non in grado di rivelare la verità. In quei tempi colpiva, particolarmente, il numero crescente di coloro i quali sceglievano la conversione, spinti, probabilmente, da un improvviso, inatteso, sviluppo della coscienza, che li ha condotti a cambiare confessione con l’illusione, probabilmente, di poter godere, beata-mente, dell’esistenza.

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

INCREDULA?

 

Siamo in autunno,

eppure, pare, dovremo attendere ancora …

per godere della più fresca temperatura …

tipica dell’imminente inverno …

 

Così accade, inevitabilmente,

che qualche ingenua creatura,

seguendo i media  e le puntuali, errate,

catastrofiche, previsioni …

possa domandarsi il perché

di tale, apparente, sconvolgimento,

iniziando a provare contrastanti emozioni,

finanche la paura …

 

Sensazioni …

che non coinvolgono Madre Natura,

in quanto, Ella, priva della mente individuale,

non scinde la realtà tra bene e male,

 e perciò approfitta dell’inconsueta calura,

tipicamente estiva,

per sfoggiare l’ennesima fioritura …

 

 Di ciò, naturalmente, l’umanità,

dovrebbe ringraziare, principalmente,

l’astro ri-nascente,

poiché Lui dona, incondizionatamente,

luce e calore … all’incredula gente

che perciò lo adora, con solennità,

fin dalla più remota civiltà,

manifestandogli tutto il proprio Amore,

con assoluta sincerità …

— 

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

CHI È?

 

Chi è, vera-mente, Gesù?

Se lo chiede, insistentemente,

tantissima gente,

e tra quella, probabilmente,

ora ci sei pure “tu”

 

Lui è il Sole, semplice-mente,

per questo sta sempre lassù!

Ha affermato qualcuno, scherzosa-mente,

ed a crederlo sono sempre di più …

 

Chissà, magari è vero,

prima o poi si riuscirà a svelarne il mistero …

 

Intanto, essendo questo il tempo …

 di fake e bufale in quantità

diventa sempre più difficile

riuscire a trovar la verità …

 

Ma … allora … cosa si fa?

 

IO consiglio di godere della libertà

vivendo gioiosamente la realtà,

lasciando agli altri la responsabilità

di stabilire se quell’Entità

sia effettivamente esistita

insieme a tante altre divinità …

 

Tanto, si sa,

per riuscirci, l’ingenua umanità,

ha a disposizione l’eternità …

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

SULLA VIA

 

Sempre più gente,

interessata alla verità

su quelle ipotetiche, sorprendenti, Entità,

da tanti considerate divinità,

grazie alla personale esperienza

della propria, meravigliosa essenza,

sta rivalutando l’opportunità

di fidarsi, esclusivamente, della realtà

senza più curarsi di consigli e suggerimenti

provenienti da fantomatiche, spirituali, autorità …

 

Quelle, poverette,

non sanno più … cosa fare

per arrestare gli inevitabili mutamenti

che conseguiranno, immancabilmente,

nella società …

 

Se anche TU

senti di non poter ascoltare più

i dogmi, vincolanti, della religione

e desideri elevarti oltre

gl’invalicabili limiti della ragione,

abbandona ogni tradizione

e lasciati andare al sentire interiore,

l’unica guida fidata,

in grado di ricondurti, con compassione,

sulla via,

mistica,

del Vero Amore …

 —

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

QUINDI?

 

Non ci vuole molto,

anzi, basta davvero poco,

per capire, della vita,

qual è lo scopo (?!)

poiché quella, probabilmente,

è solo un giocodi società

 

Non Mi credi? E se fosse la verità?

Perché la prendi cosìseria-mente?

Tanto lo sai, sicura-mente,

che prima o poi dovrai lasciare ogni cosa,

compreso questo bellissimo continente

per iniziare un viaggio …

ancor più affascinante,

verso un’ignota destinazione,

probabilmente meravigliosa,

anche definita trascendente …

 

Dubiti? Hai perfettamente ragione!

Poiché questa è una storia favolosa

raccontata da tanta gente,

decisa-mente “fantasiosa”

ma di certo, ovvia-mente,

non c’è assolutamente niente!

 

Quindi?

Puoi, se ti va, semplice-mente,

godere intensamente del presente

oppure attendereeterna-mente …

che qualcuno scenda dal cielo …

per salvarti ed accompagnarti

oltre il velo … dell’illusione …

che muore e ri-nasce …

con ogni religione …

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

PARADISO?

 

L’incontro tra Dante e Beatrice

è davvero accaduto …

sulla soglia del Paradiso?

 

Siccome sono molto curioso,

ho cercato … e trovato chi dice

che quello abbia un significato diverso,

misterioso …

attinente, probabilmente, alla dualità

che chiunque comprenderà …

se disponibile, ovvia-mente,

a sondare altre verità …

 

Personalmente,

vivendo contemporaneamente due realtà,

ritengo, semplice-mente,

che quello possa essere spiegato facilmente,

scientifica-mente,

se si riesce ad accettare

che i protagonisti possano essere

i due emisferi del cervello …

e che dal loro incontro

si possa palesare un altro mondo,

davvero bello …

che ciascuno poi prova a descrivere

secondo la propria sensibilità …

senza però riuscire a farsi capire

dall’incredula umanità …

 

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti