Religione o Spiritualità?

RELIGIONE O SPIRITUALITÀ?

 “I
crocifissi in aula violano il diritto dei genitori ‘ad educare i figli secondo
le loro convinzioni’ e la ‘libertà di religione degli alunni’. Lo ha deciso la
corte europea dei diritti dell’uomo, a cui si era rivolta un’italiana. Il
governo presenta ricorso. Il Vaticano: ‘Sentenza miope’” (
fonte: City 4/11/2009 – 1^ pagina).

La
sentenza, di fatto, riconoscendo valide le motivazioni addotte dalla signora,
in sintonia con quanto previsto dalla carta costituzionale, ha imposto al governo
italiano di togliere il crocifisso da tutte le scuole d’Italia.

Giusto? Sbagliato? Lascio a ciascuno
di voi la propria riflessione.

Personalmente
mi chiedo come mai, dopo migliaia di anni, le religioni non siano ancora
riuscite a trovare una convergenza che possa unire gli uomini anziché
dividerli. Ritengo quindi sia giunto il momento di guardare avanti, abolendo
l’ora di religione, in quanto ciascun bambino, fuori dall’ambiente scolastico,
sulla base dell’insegnamento impartitogli dai genitori, può tranquillamente
seguire l’insegnamento nei diversi luoghi di culto.

È dunque l’ora d’iniziare a parlare
di Spiritualità?

Ve ne propongo una bellissima definizione:

 SPIRITUALITÀ

Spiritualità è la ricerca della tua
interiore verità e sincerità.

Spiritualità è la tua ambizione di unire la
divisione dentro di te.

Spiritualità è la tua nostalgia di fusione
delle parti dentro te stesso.

Spiritualità è il desiderio di espressione

della tua forza d’amore e creazione.

Spiritualità è la ricerca di TE STESSO nello
spazio incarnato.

Fonte: www.kristallmensch.net

 P.S. Siete interessati? Curiosi
di conoscere l’“Attivismo
spirituale
”? nell’omonima cartella in questo blog ho inserito un documento
chiarificatore. Ciao.

 daniele

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Religione o Spiritualità?

  1. ANTONELLA ha detto:

    Sono perfettamente d\’accordo con Te. Bravo daniele!

  2. Sensual ha detto:

    Non c\’è bisogno di "vedere"per credere…la Fede è un qualcosa che porti dentro…che va oltre…..Buona giornata

  3. Rebecca ha detto:

    Il crocifisso per me è un simbolo senza significazione, e poi per il rispetto di tutte le varie religioni sono d’accordo che si toglie il crocifisso dalle scuole.. mettere tutti simboli religiosi e un spreco di denaro, secondo me, chi vuole vedere il crocifisso si appende a casa propria, o va in chiesa… Credo in prima linea dobbiamo imparare di essere un popolo unito, un mondo unito.. essere ospite in un paese non ha più nessuna significazione, siamo tutti cittadini del mondo.. dobbiamo imparare conoscere altre culture, usanze e religioni, e accettare le cose come sono.. e poi e solo un crocifisso un simbolo di tortura, per me non e un simbolo della fede.. la vera fede si porta nel cuore e si fa con il spirito e non certo con un simbolo. Quando l’uomo ha imparato di essere un cittadino del mondo allora vede tutti uomini come i suoi fratelli e sorelle.. ma finche discutiamo su simboli religiosi, siamo ancora molto lontano di essere un mondo unito…..nel passato ho scritto una volta un blog “Il crocefisso e apprezzato come fonte di preghiera dal nostro Creatore?” chi lo vuole leggere qui e il link: -> http://agr1997.spaces.live.com/blog/cns!F9EE7951034EFF3B!13826.entry Buona giornata Pif

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...