APPARENTE-MENTE

 

Se la realtà è quella, solamente,

che ci fanno vedere in televisione …

è umanamente comprensibile che da essa,

chiunque … stia progettando un’evasione …

 

Questo è ciò che accade,

almeno apparente-mente,

a chi alle cattive notizie

ha ormai fatto assuefazione …

 

Così si spiegherebbe anche il successo

che Don Matteo sta avendo ancora adesso

con il popolare “telefilm” (fiction per la precisione …)

giunto alla decima edizione

eppure in grado d’infiammare l’Auditel

senza che si riesca a comprenderne la ragione …

 

Tutti lo conoscono,

lui è un umile sacerdote che non fa differenze

tra chi appartiene e chi no alla sua religione,

poiché aiuta e perdona tutti

a prescindere dalla confessione …

 

Testimone d’una nazione

che vuole riscoprire la propria vocazione …

quella conosciuta ed apprezzata nel mondo,

che ama lasciarsi trasportare dall’emozione,

dove la bontà e l’onestà

salgono in cattedra per parlare d’UNA verità

che nulla ha a che fare con la superata tradizione …

 

Sarà per questo che, dicono … piace anche ai giovani,

oltre che alle anziane persone?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a APPARENTE-MENTE

  1. L'amico Mauro ha detto:

    … “Chi di tv cresce,
    di tv decresce.
    L’entusiasmo, almeno in parte, diviene stanchezza, l’interesse, noia.
    Strumento della quotidianità
    e dello spettacolo,
    la tv non scende in profondità,
    scuote ma rimane nell’effimero,
    fuori dalla realtà …

    Il 2015 ha mostrato con tutta evidenza i conflitti suscitati dalla strategia pastorale un po’ relativista.
    Il sinodo ha costretto il papa a fare dietro front rispetto alle sue strane aperture,
    non condivise da almeno la metà … dei “credenti”.
    Aprire insieme l’anno della misericordia e un processo, subito sospeso sine die, contro giornalisti che hanno rivelato il marcio persistente nella Curia e contro funzionari «innovatori» da lui nominati, è per lo meno sconcertante. Francesco lo ha capito e procede ora con più cautele” …
    Fonte: http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=2050308&codiciTestate=1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...