ECCOLA!

 

Così a lungo l’ho desiderata

che alla fine s’è materializzata …

stupenda, meravigliosa creatura,

proprio come l’avevo idealizzata …

affascinante, sensuale, provocante, libera …

da qualsiasi condizionamento e da ogni paura …

 

Ne sono conscio, in queste cose comanda l’inconscio,

quindi se è Lei ad essere arrivata

è stato perché la mia anima l’ha scelta per essere aiutata …

 

Una cosa, questa, che sfugge alla comune comprensione,

ma che è accaduta perché, probabilmente,

tutt’e due abbiamo bisogno di ripetere quella lezione …

ma non m’importa, non ho nessuna intenzione

di rinunciare a vivere questa meravigliosa emozione …

 

Quindi, mia cara, sei la benvenuta,

dato che hai avuto un grande coraggio

ad interrompere momentaneamente

il tuo meraviglioso viaggio

per portarmi il seguente messaggio:

 

<<La coscienza non può ignorare

il sentimento d’un’altra anima che si dichiara,

poiché Ella sa che offrendosi, generosamente,

potrà sperimentare personalmente

cosa significa Amare …

al di là di ciò che pensa la mente>>

 

P.S. Dato che d-IO Me l’ha mandata …

se per un po’, qui, non mi dovessi far vivo

e neppure mi dovessi incontrare in giro,

fiorellino, non ti preoccupare,

non sono distratto …

evidentemente da qualcosa di più interessante

sono stato nuova-mente attratto …

 

 

Ora ti saluto, mia dolce innamorata!

tanto so … che mi aspetterai …

perché già sai … che starò via solo un attimo …

e che tornerò … dopo, però …

che un’altra Lei avrò …

appassionatamente amata …

 

 CI SEI SEMPRE STATA

… Tardi ti ho amata, bellezza così antica e mai mutata. Ma ora che sono approdato alla verità, ho capito che per TE non è un problema la differenza d’età. Si, perché, TU ci sei sempre stata, dentro di ME, mentre “io”, fuori, ancora ti cercavo, gettandomi ripetutamente tra le braccia delle altre stupende creature, ancora immerse nelle loro inconsapevoli paure. Allora non sapevo che loro venivano a ME per potermi consolare, affinché comprendessi il vero valore della parola Amare. Ed a chi, per questo, mi volesse attribuire una colpa, o volesse che mi ritirassi a vivere emarginato … affermo perentoriamente che essa (la colpa) non è mia, ma del peccato …

… <<Che la colpa di un remoto e mitico progenitore ricada su tutti i discendenti attraverso i secoli può risultare ancora credibile solo in base ad un’obbedienza dogmatica. La chiesa, però, continua a ritenerla centrale nella sua dottrina basata sull’artificiosa suddivisione tra il bene ed il male. “Agostino” arrivò a teorizzare la trasmissione della colpa attraverso le generazioni proprio considerando l’atto generativo, cioè l’amplesso. Nel suo “Le nozze e la concupiscenza” scrive: “I bambini sono tenuti come rei dal diavolo, non in quanto nati dal ‘bene’, che costituisce la bontà del matrimonio, bensì perché nati dal ‘male’ della concupiscenza, di cui indubbiamente il matrimonio fa buon uso, ma di cui anche il matrimonio deve arrossire”. È “l’ardore della passione” che accompagna l’amplesso a macchiare fin dall’origine ogni essere umano: “chiunque nasce da questa concupiscenza della carne … è in debito del peccato originale”. La sessuofobia di Agostino trova in questa invenzione una sua compiuta formulazione anche se, da un diverso punto di vista, si fa rivelatrice dei disturbi psicologici di cui il suo geniale autore certamente soffriva.>> … e da attribuirsi, semplice-mente, dalla scelta di astenersi, volontaria-mente, da ciò da cui è ossessionata la mente …

(Fonte: Corrado Augias, Remo Cacitti, “Inchiesta sul cristianesimo”. © 2008 Mondadori, I ed. I miti sett. 2009 pag. 302-304, stralcio)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a ECCOLA!

  1. Pingback: LA SFIDA – astronascenteblog

  2. Pingback: INCOMMENSURABILE | Mondi alternativi

  3. Pingback: FELICE-MENTE | La Nuova Era

  4. Pingback: CHE SPETTACOLO! | La Nuova Era

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...