SUA MAESTÀ

 

(Sottofondo musicale)

 

Discutere, animata-mente,

durante un banchetto

o davanti ad un‘enorme pizza fumante,

è sempre stato, per ME,

 un istante esilarante!

 

Stavolta ho appreso, da chi mi era di fronte,

che ogni individualità avrebbe la possibilità

d’elevarsi dalla posizione stagnante

che la vede prigioniera della dura realtà …

 

Quell‘anima sostiene, semplice-mente,

che sarebbe sufficiente eleggere un “Re“ …

selezionandolo tra gli orfani più intelligenti,

appositamente istruito dagli altri regnanti,

cui affidare il governo del mondo intero …

 

… in modo che costui,

divenendo di Tutto il proprietario

ed avendo soddisfatto ogni avidità,

non avrebbe altro desiderio

che quello di far felice tutta l‘umanità (?!)

 

Debbo essere sincero,

IO Amo la semplicità,

ma non credo che questa sia la soluzione,

comunque m‘è gradita l’occasione

per esprimere un semplice pensiero:

 

chi vuole sempre, assoluta-mente, ragione,

qui, dettagliata-mente, lo spiego,

è sempre “sua Maestà“ … il nostro ego!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a SUA MAESTÀ

  1. L'amico Mauro ha detto:

    Se qualcuno non avesse capito bene
    chi è il figlio di Dio …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2017/08/07/il-figlio/
    glielo spiego IO … in un momento …
    😀
    … “Gesù non dice da nessuna parte che esista una monarchia divina in cui lui sarà il re e noi i sudditi! Assolutamente! Anzi! Gesù è una persona normale come tutti noi, semplicemente … ha capito! Secondo lui, ogni uomo dentro di sé ha l’Io che è figlio di Dio e la nostra difficoltà sta nell’accoglierlo. Dio è il Padre dell’Io, è la sua origine, il suo fondamento.” …
    http://www.favoleacolazione.com/il-vangelo-di-giovanni.html

  2. cometeduale ha detto:

    A proposito di “padri crudeli”
    e figli che vogliono cambiare la realtà …
    c’è ne sono tre, dai nomi illustri,
    che salvando se stessi
    hanno dato il loro contributo all’umanità:

    … “Tre bambini che si salvano, Zeus, Mosè e Gesù, e cambiano il mondo.
    Cosa vuol dire per ciascuno di noi?
    Vuol dire che per cambiare il mondo bisogna trovare e salvare quella parte di noi bambina che tutti quanti gli adulti, da sempre, hanno voluto sopprimere.
    Se noi riusciamo a trovarla, abbiamo la stessa storia di Zeus, di Mosè e di Gesù: cominciamo a cambiare il mondo.” …
    (Fonte: http://www.unavitafantastica.com/esegesi-1-igor-sibaldi-approfondimento/)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...