SAMURAI

Se guardiamo, strettamente,

ai fatti accaduti di recente …

Noi, “apparente-mente”, per la Natura,

non contiamo assolutamente niente!

Partendo da tale, assurda, consapevolezza,

(che un po’ fa anche paura)

si dipana la “certezza” sulla nostra finitezza …

che spesso esclude l’epica bellezza …

Siamo limitati, sostituibili, provvisori,

ma grazie a questa relatività …

Siamo liberi di cercare la nostra verità …

ed una volta trovata …

se comportarci, oppure no,

come ci viene imposto dalla società …

Forse non lo sai …

ma IO ho scelto d’attenermi, scrupolosa-mente,

all’antico codice dei Samurai

contenente sette principi noti a tanta gente …

Virtù … semplice-mente …

che ogni guerriero, umile servitore,

pone a disposizione dell’umanità,

la quale, evidentemente,

a causa della confusione della mente,

ha smarrito la via dell’Amore,

ed è ora alla ricerca di chissà quale realtà …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a SAMURAI

  1. gilgameshdisumer ha detto:

    Fantasioso … lodevole …
    ma chi è più curioso … sa …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=curioso
    che esiste-va anche un’altra realtà,
    tutt’altro che onorevole:

    … “La realtà quotidiana del samurai di basso rango era però ben diversa dalla linea di condotta di un guerriero colto e onorevole. In un periodo di pace prolungata e senza la possibilità di partecipare a scontri armati, i samurai senza padrone, senza un titolo nobiliare o senza discreti possedimenti di terra vagavano per il Giappone alla ricerca di un ingaggio come guardie del corpo o assassini, si organizzavano in bande di malviventi o semplicemente trascorrevano le loro giornate ad ingozzarsi di alcolici coi pochi soldi rimasti.”
    (Fonte: http://www.vitantica.net/2017/12/06/bushido-samurai-mito-realta/)

  2. Daniele ha detto:

    Quel che dici è vero … ma:
    “Hana wa sakuragi, hito wa bushi”
    (花は桜木人は武士)
    che tradotto significa:
    “Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero”.
    (Fonte: http://laviadelguerriero.blogspot.com/2009/09/hana-wa-sakuragi-hito-wa-bushi.html)

    Non so se costui prendesse moglie …
    ma per comprendere quella cultura
    occorre conoscere pure l’ “Hagakure”:
    (“All’ombra delle foglie”) …
    (Fonte: https://culturificio.org/samurai-e-fiori-di-ciliegio/)

  3. amleta ha detto:

    Chi ha “visto” la luce non guarda più la realtà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...