EQUINOZIO DI PRIMAVERA

Marzo, notoria-mente,

è il mese dell’equinozio

che segna l’inizio della tiepida stagione,

quella che, ciclicamente,

causa, nella natura,

la miracolosa resurrezione …

Il cielo …

ci offre … quest’anno,

un fenomeno eccezionale …

oltre al plenilunio, davvero fenomenale,

è prevista un’astrale congiunzione

che in tante persone 

potrebbe favorire qualche semplice riflessione …

Perché … la Pasqua …

si celebra la prima domenica successiva al plenilunio

che segue l’equinozio di primavera?

È un fatto naturale …

oppure convenzionale …

come pure l’ora legale?

Lascio rispondere Te …

che, come “ME” , probabilmente,

stai ancora cercando …

le risposte ai tuoi perché …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

11 risposte a EQUINOZIO DI PRIMAVERA

  1. gilgameshdisumer ha detto:

    Astrale congiunzione …
    sicura-mente ricca di passione …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2017/06/22/appassionante/

    O Tu vuoi confondere le persone …
    oppure, semplice-mente,
    Ti riferisci al fatto che quest’anno
    l’equinozio di primavera è concomitante
    ad una magica, splendente, Luna piena …

    Cosa che, ovvia-mente,
    farà aumentare, a dismisura,
    la quantità d’energia …
    a disposizione della natura
    per la sua miracolosa trasformazione …
    rinascita, resurrezione …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2017/03/14/resurrezione-3/

    Ciò in cui crede …
    inconsapevolmente,
    tantissima gente …
    di ogni religione …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Religio

  2. Daniele ha detto:

    Non è colpa mia
    se la gente che crede … nella religione …
    cade … facilmente in confusione …

    Riguardo alla Pasqua
    http://www.ischia.it/pasqua-il-passaggio-e-l-uovo-di-primavera
    mi chiedo perché una festa così nobile …
    non sia fissa come il Natale
    continuando ad essere mobile …
    https://www.mednat.org/religione/equinozio_pasqua.htm

  3. gilgameshdisumer ha detto:

    Sulla Pasqua, so che lo sai …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2016/03/14/pasqua/
    esistono tante verità …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2017/04/13/buona-pasqua/
    ma la più affascinante …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2018/03/20/passaggio-2/
    è, probabilmente, questa qua …
    https://amicidimauro.wordpress.com/2016/03/28/resurrezione-2/
    poiché narra d’un magico istante …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/02/07/magico-istante/
    che chiunque, prima o poi, sperimenterà …
    anche se poi, non sarà creduto … mai …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/02/19/mai/

  4. Pingback: PASQUA – astronascenteblog

  5. Daniele ha detto:

    Meravigliosa …
    è la tua semplice riflessione …
    ma ci sono tante persone …
    che a proposito dell’equinozio di marzo
    preferiscono studiare un’altra versione …
    molto più famosa …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2019/02/13/famosa/#comment-3760

  6. cometeduale ha detto:

    Gli amanti …
    del cielo stellato … sanno …
    che con l’equinozio di primavera,
    iniziava, pure, il nuovo anno …
    quel che invece molti ignorano
    è come facessero a calcolarlo …
    senza gli strumenti dell’attuale scienza …
    “Attribuito ad Ipparco di Nicea, astronomo greco del 2° secolo avanti Cristo, “il cerchio che porta il suo nome”, fu probabilmente ideato molto tempo prima.
    Questo strumento è una sorta di calendario naturale che serve per individuare la data esatta del verificarsi dell’Equinozio quindi per fissare l’inizio della Primavera e dell’Autunno. Soltanto il 21 marzo e il 23 settembre, giorni dell’ equinozio, la metà superiore dell’anello metallico proietta la sua ombra sulla metà inferiore dell’anello stesso.”
    (Fonte: http://planet.racine.ra.it/pl_ip/ipp.htm)

    E dopo aver a lungo cercato,
    ecco cos’altro, d’interessante,
    ho anche trovato …
    https://www.sentieroastrologico.it/plenilunio-in-bilancia-e-equinozio-primavera-la-scelta-autentica/

  7. Daniele ha detto:

    IO, invece, anche per TE …
    ho trovato, probabilmente,
    la risposta al mio perché …

    … “Nell’antica Roma, tramite culti frigi sbarcati prima in Grecia e poi in Italia, si festeggiava il ‘Sanguem’, ricorrenza pagana sanguinolenta in onore della Grande Madre Cibele e di Attis, divinità ad essa associata. Questi, con la sua morte e resurrezione, simboleggiava il ciclo vegetativo del rinnovamento primaverile, e le festività connesse erano celebrate tra il 22 e il 28 marzo, subito dopo l’equinozio di primavera. Attis viene talvolta associato al tracio Dioniso, altro dio che muore in croce e risorge offrendo il proprio corpo e il proprio sangue (rappresentato dal vino), nonché ad Adone, Osiride, Mitra, Marduk ecc.”

    Ecco la fonte: http://www.ereticamente.net/2018/04/la-morte-e-resurrezione-primaverile-della-natura-contrapposte-al-mito-cristiano.html

  8. Pingback: TIEPIDA STAGIONE | Ricercatore del Vero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...