CARNEVALE

 

Chi è lo stolto?

Qualcuno lo sa?

 

A Carnevale

colui il quale,

al di là d’ogni altra verità,

non riconosce più il proprio volto

(confusosi in quello del prossimo, come in uno specchio),

smarritosi nell’illusoria realtà …

 

Costui ignora, probabilmente,

che grazie all’inarrestabile processo di comprensione

(accompagnato, anche, dalla crescente intuizione,

derivante dalla simbiotica, animica, unione),

può abbandonare, gradualmente,

la perdurante insoddisfazione

che affligge, inevitabilmente,

la presuntuosa umanità …

 

Chiunque, dunque, riuscirci potrà … (?)

togliendo, semplice-mente,

la maschera che indossa inconsapevolmente

chi rimane rinchiuso nell’invisibile prigione

eretta dalla sua piccola mente …

 

… colei che impedisce di godere, beata-mente,

della innata gioiosità …

che sempre scaturisce, goffa-mente,

dalla naturale manifestazione

della propria originalità …

 —

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a CARNEVALE

  1. Pingback: QUELLA LUCE – astronascenteblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...